top of page
  • Immagine del redattoreAvvocato Laura Crisanti

ROTTAMAZIONE-TER: RIAMMISSIONE IN TERMINI E PROSSIME SCADENZE

La Legge di conversione del “Decreto Sostegni-ter” (Legge n. 25/2022) ha previsto la riammissione ai benefici della “Rottamazione-ter” per i contribuenti che non hanno corrisposto, entro lo scorso 9 dicembre 2021, le rate in scadenza negli anni 2020 e 2021, ed ha inoltre fissato nuovi termini per il pagamento di tutte le rate in scadenza nell’anno 2022,

Il termine “ultimo” per considerare tempestivo il pagamento ed ottenere la riammissione ai benefici della rottamazione-ter è stato fissato al 30 novembre 2022.

Entro tale termine dovranno essere corrisposte anche tutte le rate in scadenza del 28 febbraio, 31 maggio, 31 luglio e 30 novembre 2022.

Per il termine del 30 novembre 2022 sono previsti i cinque giorni di tolleranza di cui all’articolo 3, comma 14-bis, del DL n. 119 del 2018. Il pagamento dovrà, quindi, avvenire entro e non oltre il 5 dicembre 2022.

 

Comments


bottom of page